• Venerdì 19 Ottobre 2007 alle 7:49
Restyling della Daihatsu Sirion nelle versioni Sho, Hiro e Sport. La versione Sport monta un motore da 103 cavalli.

La Daihatsu presentò la seconda versione della Sirion nel gennaio 2005 e nel 2008 verrà proposta al pubblico un restyling della city car. Le novità interessano innanzi tutto il frontale, con un paraurti in unico blocco che adesso mostra una presa d’aria inferiore affiancata da altre due ai lati del passaruota. Anche i copriruota hanno dei nuovi disegni e aiutano a rendere pi+ agile il profilo della vettura.

A bordo, si nota il nuovo design dei sedili che adesso sono più avvolgenti, e l’ammodernamento della plancia, dove trova posto un quadro strumenti che adesso include anche il contagiri (prima era collocato esternamente) e adesso è completato da un display digitale che mostra in tempo reale il consumo istantaneo e le informazioni provenienti dal computer di bordo.

Motori: il tre cilindri a benzina da 1.000 cc da 69,29 CV e 94 Nm di coppia sulla versione Sho e 4 cilindri da 1,3 litri con 91,03 CV e 120 Nm di coppia massima sulla Hiro. A questi si aggiunge il 4 cilindri 1,5 litri da 103 CV e 132 Nm, montato sulla Sirion 1.5 Sport, con prestazioni interessanti: velocità massima di 175 Km/h e accelerazione da 0 a 100 Km/h in 10.1 secondi.

Video: Daihatsu - spot commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 49063,8 > 49063,79