• Martedì 19 Febbraio 2008 alle 8:59
Fiat 500 Abarth: nuovo grande ritorno per una mini-auto sprtiva dal passato glorioso. Foto interni ed esterni. Caratteristiche tecniche e motori

La bella Fiat 500, da poco uscita sul mercato internazionale automobilistico e già un successo fin dalla sua prima apparizione, si arricchisce a breve di un modello atteso sia dai nostalgici che dai clienti  più sportiveggianti: si tratta della 500 versione Abarth, la variante sportiva del modello tradizionale. La nuova 500 si distingue esteriormente dal modello base per le lievi bombature laterali, i cerchi in lega di ottimo design, una presa d’aria anteriore, le scritte Abarth poste vicino agli indicatori laterali anteriori e nel posteriore. Oltre che per quanto riguarda i colori con cui apparirà sul mercato, abbinamenti tipici di matrice sportiva: rosso accesso, bianco con richiami di rosso e nero con richiami in rosso.

L’impianto frenante è composto da quattro dischi di generose dimensioni con pinze verniciate nel classico rosso Abarth. Un discreto alettone completa la caratterizzazione estetica del piccolo scorpione.

Dalla forte caratterizzazione sportiva, la nuova vettura sarà equipaggiata con un motore Fire 1.4 16v benzina Turbo che eroga una potenza massima di 135 CV (99 Kw) a 5.500 rpm e una coppia massima di 206 Nm a 3.000 rpm in modalità “Sport” (invece, in modalità “Normal”, la coppia si riduce a 180 Nm a 2.500 rpm). Brillante e progressivo, il nuovo propulsore rispetta le future normative Euro 5.

Altra caratteristica della “500 Abarth” è l’adozione del nuovo sistema denominato “TTC” (Torque Transfer Control) che migliora il trasferimento della coppia motore alle ruote e, in particolare, garantisce un ottimo comportamento della vettura in curva rendendola così più sicura e divertente nella guida sportiva. Insomma, fedele al detto coniato per le vetture Abarth negli anni 60 “piccole ma cattive”. Confermata l'introduzione in secondo momento della versione "Esse esse", portata a ben 160 cavalli.

Il prezzo della 500 Abarth sarà di circa 17.000 euro, diremmo poco, considerando che la Fiat con questa vettura punta a conquistare i clienti della più costosa Mini.

Video: Test 500 Abarth

Video: Prove spia Fiat 500 Abarth

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 37902,2 > 37902,2