• Mercoledì 14 Marzo 2007 alle 12:28
Mercedes Vision C Bluetec: primo motore Bluetec conforme alla normativa Euro 6

A partire dal 2015 le normative europee in materia di inquinamento da gas di scarico saranno ancora più restrittive rispetto a quelle attualmente esistenti. Non stupisce notare allora che i reparti di ricerca e sviluppo tecnologico delle più importanti case automobilistiche siano da subito impegnate a rendere sempre meno sporche le emissioni dei propri motori. In questo senso Mercedes coglie l’occasione del Salone di Ginevra per presentare al mondo la nuova Vision C 220 BLUETEC con propulsore compatibile con lo standard euro 6.

BLUETEC è una tecnologia ideata da DaimlerChrysler con l’intento di limitare le emissioni nocive su motorizzazioni diesel, con particolare attenzione agli ossidi di azoto, che attualmente sono gli unici prodotti della combustione il cui valore risulta ancora più alto rispetto a quello dei propulsori benzina.

Vision C 220 BLUETEC ha un motore a quattro valvole per cilindro con iniezione diretta common rail di terza generazione, iniettori piezoelettrici, turbocompressore a geometria variabile e ricircolo dei gas di scarico.

L’ elettronica è capace di gestire i processi del motore in modo flessibile e perfettamente adeguato a qualsiasi circostanza di utilizzo. La lotta contro le particelle inquinanti si esplica anche tramite il filtro antiparticolato e il catalizzatore ossidante, che insieme al catalizzatore ad accumulo NOx più performante e duraturo è in grado di stroncare fortemente i valori di ossido di azoto.

La potenza erogata è di 170 CV con una coppia massima di 400 Nm, mentre il consumo medio è di 5,5 litri di gasolio ogni 100 Km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 69419,4 > 69419,38