• Venerdì 16 Dicembre 2016 alle 8:59
Mini Countryman ibrida pronta a debuttare sul mercato: motori, design e prestazioni

Manca ormai poco al debutto sul mercato della nuova Mini Countryman, più grande e che sarà disponibile anche in versione ibrida. Pronta ad arrivare in tutte le concessionarie a febbraio 2017, la nuova Mini Countryman sarà più lunga di 20 centimetri rispetto alla generazione precedente, più larga di 2 e allungata di 7,5 centimetri nel passo, crescita che garantisce una abitabilità più comoda per tutti, guidatore e passeggeri, e una maggiore capacità di carico, lo stesso bagagliaio è di 450 litri e può arrivare, se necessario, fino a 1.390 litri.

Debutta sulla nuova Countryman il primo propulsore ibrido plug-in che sarà i grado di assicurare un'autonomia nella guida esclusivamente elettrica di 40 chilometri, e che vanta diverse tecnologie di assistenza alla guida. La nuova Mini Countryman prevede, infatti, la trazione anteriore o quella integrale All4. La nuova Mini Countryman monta anche nuovi propulsori, due unità a benzina (3 cilindri 1.5 da 136 Cv e 4 cilindri 2.0 da 192 Cv) e due a gasolio (4 cilindri 2.0 da 150 e 190 Cv) tutte con tecnologia TwinPower Turbo.

A queste si aggiunge poi la nuova versione ibrida plug in 3 cilindri 1.5 da 136 Cv più unità elettrica da 65 kW (88 Cv) per una potenza complessiva di sistema di ben 224 Cv. La nuova gamma di motori permette alla nuova Mini di raggiungere consumi ed emissioni molto contenute. La Mini Countryman 2017 sarà in vendita al prezzo di 27.450 euro e quella a gasolio sarà in vendita 29.450 euro.

Video: Mini Countryman 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 12278,31 > 12278,29