• Martedì 18 Maggio 2010 alle 10:10
Nuova Nissan Leaf 2010: motore elettrico e interessanti ecoincentivi

Pronto all'arrivo sul mercato il primo modello di auto di medie dimensioni con motore elettrico. Si tratta della Nuova Nissan Leaf, auto il cui debutto nelle concessionarie è stato fortemente sponsorizzato da diverse nazioni i cui governi mettono ai primi posti la volontà di salvare l'ambiente anche attraverso politiche di ecosostenibilità.

In Olanda e Portogallo, nei prossimi mesi di dicembre, i cittadini di queste nazioni potranno approfittare di incentivi veramente incredibili. Pr essendo infatti la nuova Nissan Leaf decisamente costosa (oltre 30mila euro) gli utenti privati e le aziende potranno approfittare di un regime fiscale che consentirà di risparmiare rispettivamente 6 e 19mila euro.

In Italia invece dovremo aspettare un anno per la Nuova Nissan Leaf, ma se il governo italiano non deciderà di adottare le stesse formule di agevolazione concesse negli altri Paesi, difficilmente la vettura, decisamente costosa, potrà conquistare un'ampia fetta di mercato.

La Nissan Leaf monta batterie agli ioni di litio, incluse nel prezzo e prodotte a Sunderland che permetteranno un'autonomia di 160 chilometri. Potranno essere ricaricate completamente in un massimo di otto ore attraverso una normale presa di corrente. Se invece avrete fretta e vi accontentate dell'80%, basteranno soli trenta minuti se vi recherete in speciali stazioni di ricarica.

Video: Nuova Nissan Leaf 2010 motore elettrici, interni ed esterni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 69990,62 > 69990,6