Prova Saab 9-3. Test drive di un?«÷auto dalle ottime caratteristiche e dallo stile tipicamente Saab con soluzioni originali e innovative

he sia il design a colpire di casa Saab è cosa ormai nota: la casa svedese sa bene di creare vetture con un look assolutamente unico e riconoscibile, che può piacere o non piacere, ma sicuramente non può passare inosservato. Entrare nell’abitacolo della 9-3 Sport Sedan Aero significa sperimentare la particolare sensazione di sicurezza e comodità che solo pochi esemplari sanno garantire a così alti livelli. Ottima la postazione di guida, grande spazio per tutti i passeggeri e dettagli ricercati e rifiniti caratterizzano l’interno della Saab 9-3. Apprezzabili le generose dimensioni del bagagliaio, e la facilità con cui si possono moltiplicare i volumi abbattendo gli schienali.


L’ispirazione nella carrozzeria è tratta dal prototipo Aero X, rivisto e riadattato a una vettura di serie. Il frontale è assolutamente nuovo, con la calandra tripartita e il gruppo ottico ridisegnato nella geometria. Forte il contrasto tra la parte superiore del frontale con quello inferiore con i fari fendinebbia e la larga presa d’aria: il senso complessivo è di grande solidità. Anche i pannelli delle portiere e la parte posteriore della macchina hanno un design nuovo, che contribuisce a rendere estremamente attuale la linea complessiva della 9-3.

Ma la vera sorpresa della Sport Sedan 9-3 TTiD è nascosta sotto al cofano, dove scalpita un turbodiesel common-rail che eroga 180 cavalli e una coppia massima di 400 Nm. E’ una vettura veloce, che sa accelerare da 40 km/h alla velocità massima con una rapidità sorprendente, tutto grazie ad un turbocompressore a due turbine: una piccola, a bassa pressione, e una più grande. Sorprendente è la rapidità dell’accelerazione da 0 a 100 km/h, dove la Sport Sedan 9-3 TTiD Aero ferma il cronometro a 8,5 secondi. Ma a stupire di più sono stati i consumi da record: si gode del piacere di una guida decisamente sportiva per 6,1 litri di gasolio ogni 100 chilometri, rilevati dal computer di bordo. Una caratteristica che piacerà sicuramente a portafoglio e  ambiente.

Video: Nuova Saab 9-3

2 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarŗ pubblicato nŤ utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply

2 Commenti

  •  
    Paolo
    02/10/2009 alle 10:54:26

    Ho acquistato una Saab 9.3. TTiD Aero 180cv berlina, passando dalla vecchia serie a benzina 2.0T 175 cv. Mi piace la finitura sia degli interni che degli esterni, il piacere di guida e la potenza che non fa rimpiangere il turbo benzina. Una cosa invece proprio non va giù: la forte fibrazione del motore al momento dell'accensione ed i consumi che si attestano in media a 6,8 l/100km contro i 5,7 l/100km di media dichiarati dalla casa. Complessivamente voto 8/10

T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 33694,66 > 33694,64