• Lunedì 14 Giugno 2010 alle 11:42
Nuova Opel Insignia 2010: motori a bassi consumi ed emissioni zero

La Nuova Opel Insignia a partire dal prossimo agosto punterà su nuove motorizzazioni sia diesel che benzina votati a consumi ed emissioni efficienti di Co2. Si tratta dunque di una media che come altre molte colleghe oltre che alle prestazioni guarda con attenzione all'efficienza e all'ecologia.

Ed è proprio l'Opel Insignia 2.0 CDTI ecoFLEX 160 CV, che si rinnova sotto questo punto di vista passando dai 5,2 l/100 km e 136 g/km di anidride carbonica a 4,9 l/100 km e 129 g/km di CO2. Ma non solo. Passi in avanti anche per quanto riguarda la familiare Sports Tourer che con lo stesso propulsore migliora in efficienza, arrivando a consumare 5,1 l/100 km con emissioni di 134 g/km di CO2.

Per quanto riguarda le motorizzazioni Diesel ci sono diversi aggiornamenti meccanici che consentono miglioramenti per quel che riguarda rumorosità e vibrazioni. Il 2.0 CDTI 130 CV è stato dotato di un turbocompressore di piccole dimensioni, iniettori rinnovati e testata profetata nuovamente di sana pianta: il tutto consente la riduzione della pressione di scarico, migliorando combustione e raffreddamento.


Il 2.0 Turbo benzina da 220 CV può contare anche su speciali sistemi di controllo che insieme alla centralina motore programma nuovamente, permette alla nuova Opel Insignia di far registrare un -11% per quel che riguarda le emissioni di biossido di carbonio. Come detto per mettere le mani su queste novità bisognerà aspettare agosto. Ormai tecnologia, consumi ed emissioni vanno a braccetto. Era ora.

Video: nuova Opel Insignia 2010. Motori ed emissioni zero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 68985,57 > 68985,55