• Lunedì 17 Febbraio 2014 alle 10:58
Nuova Renault Twingo 2014: confronto con la Fiat 500

La nuova Renault Twingo mostra chiaramente come nel suo approccio, il brand torna a scommettere su una quattro posti con le ruote alle estremità del corpo, che ora è di cinque porte.

 

Lo stile generale è molto grazioso, simpatico e, come è già scelta comune nel segmento delle utility più piccole, è possibile personalizzarla con adesivi e pneumatici. Ma non solo.

 

Renault spiega che i proiettori supplementari rotondi sono un omaggio alla prima Twingo; la forma dei fari replicano lo stile della famosa R5 Turbo e hanno spunti presi dalla TwinRun presentata l'anno scorso.

Possiamo aggiungere che ci ricorda anche, con due porte in più, l'attuale Fiat 500, il  che continua ad essere un complimento.

 

A Ginevra Renault avrà l'opportunità di mostrare tutto ciò che c'è all'interno della vettura, che si preannuncia come colorato, giovanile e, soprattutto, molto ampio. La chiave è l'architettura meccanica originale utilizzata in quanto, come indicato nello spot vero e proprio, sarà una macchina con tutto alle spalle: motore e trazione. Questa soluzione, unita alla grande battaglia, regalerà un piccolo raggio di sterzata e libererà spazio nella cabina di guida.

 

Renault dice che la decisione è stata presa nel 2008, quando la prima fase del progetto è iniziata. Ma il costo di sviluppo di questa piattaforma è stata molto elevata.

 

Il risultato di questa alleanza è lo sviluppo congiunto di una piccola piattaforma che consente di dare alla Twingo varianti per due e quattro porte della futura Smart, le cui auto sono sempre state sollevate dalla trazione posteriore.

Nuova Renault Twingo 2014: confronto con la Fiat 500

Nuova Renault Twingo 2014: confronto con la Fiat 500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 5772,749 > 5772,749