Chiude Saab: lo storico marchio svedese annuncia ufficialmente la sua chiusura.

Saab, lo storico marchio svedese, chiude: l'annuncio è ufficiale e così la casa automobilistica si avvia alla chiusura delle linee produttive. La dirigenza spiega che non si tratta né di bancarotta né di liquidazione coatta, ma la sostanza rimane quella di un grande produttore europeo che chiude le proprie attività produttive e la rete distributiva. La chiusura degli stabilimenti Saab non ha conseguenze sull’accordo con i cinesi di Beijing Automotive Industry Holdings Co. Ltd. (BAIC), a cui sono state vendute le linee produttive, i motori e le tecnologie per la produzione in Asia di Saab 9-3 e 9-5.

Nel frattempo il management Saab provvederà a onorare i debiti accumulati, a pagare i fornitori e a garantire l'assistenza ai clienti nei cinque continenti. La cessione della Saab è, dunque, definitivamente saltata e General Motors annuncia che procederà a una ordinata chiusura del marchio svedese. "Nonostante i migliori sforzi di tutte le parti coinvolte, è diventato chiaro che la ricognizione dei bilanci necessaria a questa complessa transazione non si sarebbe potuta chiudere in un periodo di tempo ragionevole", ha affermato il presidente di Gm Europe, Nick Reilly, con un comunicato.

"Lavoreremo a stretto contatto con l'organizzazione Saab per procedere a una progressiva chiusura delle attività in maniera ordinata. Questa non è una bancarotta". L'ipotesi più consistente per la cessione di Saab era in realtà già venuta meno il mese scorso, quando il produttore connazionale di supersportive Koenigsegg aveva deciso di rinunciare all'operazione. Gm precisa che aveva successivamente tenuto discussioni con la Spyker Cars, interessata al marchio. Ora lo stop definitivo.

2 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarŗ pubblicato nŤ utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply

2 Commenti

  •  
    Eric
    27/01/2011 alle 12:30:07

    Non è affatto vero che Saab ha chiuso... è stata acquistata da Spyker Cars, azienda olandese che produce supercar, ed è viva e vegeta... ha lanciato la nuova ammiraglia 9-5 e presto arriverà la versione 9-5 Wagon e il nuovo SUV 9-4X...

  •  
    Michael 1963
    04/01/2010 alle 21:33:51

    Ma perchè la G.M. non è stata in grado di valorizzare un nobile marchio come SAAB? Eppure sono trascorsi 20 anni da quando ne ha preso il controllo! Un marchio di alto di gamma non l?«÷hanno mai avuto, pertanto avrebbero dovuto metterci impegno per raggiungere la migliore concorrenza (leggi Bmw, Audi e Mercedes!). Invece ci hanno rimesso solo tanti soldi, (perchè non sono riusciti mai a guadagnarci qualcosa, hanno chiuso sempre in perdita) e noi appassionati di auto speciali abbiamo dovuto assistere all?«÷inesorabile declino della mitica SAAB! Peccato davvero! Mi chiedo: ma perchè solo Audi, Bmw e Mercedes riescono a fare auto di alto di gamma? Anzi, ogni anno che passa non fanno altro che migliorare già il meglio! SAREBBE BELLO SE G.M. SI TENESSE SAAB E INIZIASSE DA ORA A FARE BELLE AUTO E TRA 20 ANNI VEDERE SAAB RIVALEGGIARE CON BMW!!!!

T2 = 0,0000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 37678,82 > 37678,8