• Venerdì 31 Agosto 2012 alle 16:03
Nuova Suzuki Grand Vitara restyling 2012: pi?? leggera ed economica

La Suzuki Grand Vitara restyling è una vettura che certamente piacerà a chi già aveva apprezzato la versione precedente, ma che potrà anche costituire una lieta sorpresa per chi vi si accosta per la prima volta.

Siamo al cospetto di una rivisitazione che mette in evidenza miglioramenti che rispetto alla versione precedente si concretizzano in alcuni dettagli di design interni ed esterni.

Quello che si nota subito, inevitabilmente, è il rinnovamento della griglia frontale, che adesso appare decorata da due listelli orizzontali. Listelli che arrivano fino all’altezza della S del logo.

Ma i cambiamenti non finiscono qui, considerato che ci sono modifiche anche per quel che riguarda il paraurti anteriore. La scelta è caduta su una parte più sporgente del porta targa che adesso va ad incasellare in maniera originale e nuova rispetto al passato la consueta presa d’aria inferiore.

Il restyling non si ferma certo qui perchè ci si è divertiti anche con il reparto ruote, in virtù della presenza di cerchi in lega da 17” a otto razze alternativi a quelli opzionali da 18” a dieci razze. Si tratta di aggiustamenti che potrete trovare sia sulla versione a 3 porte che sulla 5 porte.

La tecnologia trova spazio nella scelta dei materiali, come il frontale realizzato in SSPP (Suzuki Super Polypropylene) capace di essere più leggero del 10%, conferendo così maggiore grinta alla vettura.

Nuova Suzuki Grand Vitara restyling 2012: esterni

Nuova Suzuki Grand Vitara restyling 2012: allestimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 54275,6 > 54275,58