• Giovedì 28 Maggio 2009 alle 7:59
Tata Nano: da Toyota e Hyundai due nuove piccole low cost per far concorrenza alla vettura indiana. Anticipazioni

La Tata Nano, la cui commercializzazione partirà soltanto nel 2012, inizia ad avere delle concorrenti nel piccolo mondo delle auto ecologiche e low cost. La Nano, dotata di motore 3 cilindri benzina in alluminio, abbinato ad una trasmissione automatizzata a 5 marce, con consumi dichiarati pari a circa 4,2 l/100 km, con emissioni di CO2 pari a 98 g/km, ha registrato un successo davvero grandisoso e di fronte a tale importanza altre case costruttrici non potevano certo sottrarsi al lancio di concorrenti. Un po’ com’è accaduto per la Toyota con la iQ nata per far concorrenza alla Smart.

Ed è sempre Toyota, insieme anche alla Hyundai, che si accinge alla preparazione di una vettura low cost di piccole dimensioni in grado di conquistare una parte del segmento di mercato inaugurato dalla vettura indiana, che speriamo arrivi prestissimo anche in Europa.

Il portavoce di Toyota, Paul Nolasco, conferma che nel 2010 la Casa delle Tre Ellissi metterà in vendita nel paese di Ghandi una vettura low cost di piccole dimensioni la cui produzione iniziale è prevista in 70 mila unità. Unica differenza  rispetto alla Nano potrebbe essere la destinazione: per il momento Toyota non ha nessuna intenzione di portare la sua futura piccola low cost in Europa.

Video: Tata Nano

Video: Test drive Tata Nano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 69378,94 > 69378,94