Toyota iQ: nel 2012 in arrivo la versione elettrica. Anticipazioni.

Ha fatto parlare di se fin dai primi progetti, nata per fare concorrenza alla più famosa Smart, la nuova Toyota iQ, ormai ufficialmente da tempo presentata, potrebbe arrivare nel 2012 in un nuova versione ancora: quella elettrica. Nonostante siano ancora poche le informazione tecniche trapelate, si parla di 80 chilometri di autonomia senza emettere nemmeno un grammo di Co2 e adottando motori e batterie Tesla.


Ottime, dunque, le prestazioni ma, soprattutto, ottima la sensazione una volta all’interno dell’abitacolo. Le finiture svelano una cura specifica del dettaglio, la console, con il suo caratteristico sviluppo a ‘V’, ospita i comandi di climatizzatore, autoradio e un utile portaoggetti, abbastanza comodi i sedili e buona l’abitabilità in soli tre metri di vettura.

Per quanto riguarda le caratteristiche meccaniche, i freni, anche negli arresti più bruschi, non deludono e assicurano una buona resistenza, lo sterzo è piuttosto diretto e sicuro senza risultare troppo pesante in fase di parcheggi. Non ci resta, dunque, che attendere.

Video: Toyota iQ Salone Ginevra 2008

Video: Toyota iQ a Parigi 2008

2 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply

2 Commenti

  •  
    aston
    28/05/2012 alle 11:07:27

    ...Si ma sbrigatevi...tutti parlano di elettrico puro ma alla fine solo Renault ha concretizzato questo filone...

  •  
    Marco
    07/02/2009 alle 20:16:35

    Fà anche il caffè????la forma è quella.... ;p W i V8 a benzina ovviamente...

T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 1.562,5000 > 27081,74 > 27081,73