• Mercoledì 04 Marzo 2009 alle 8:59
Prova Fiat Panda Natural Power. Test drive della citycar a doppio serbatoio a metano e benzina. Prestazioni e consumi.

Il pacchetto incentivi auto varato dal governo a sostegno del mercato dell’auto, l’ha fatta arrivare ad un prezzo davvero da competizione: da 13.910 euro a soli 8.910. A tanto è oggi sul mercato la Fiat Panda Natural Power, versione alimentata a metano della citiycar torinese più venduta lo scorso anno. La Panda Natural Power rientra nella categoria che gode dei massimi incentivi, diventando ancora più accessibile per chi vuole una nuova vettura ad un prezzo ridotto, risparmiando in tema di rifornimento.

La Panda Natural Power è equipaggiata con un motore 1.2 centimetri cubi da 52 cavalli a doppia alimentazione metano-benzina ed è in grado di ridurre di circa il 23% le emissioni di CO2 e di raggiungere un valore pari quasi a zero delle emissioni di particolato.

La sua autonomia si attesta sui 310 chilometri con la sola alimentazione a metano e sui 700 a benzina, grazie alla presenza di un doppio serbatoio. La combinazione di entrambe non danneggia le performance dalla Panda Natural Power su strada, dove riesce, comunque, ad esprimere il meglio di se senza smentirsi, ma assicurando consumi ed emissioni decisamente ridotte.

Video: Fiat Panda Natural Power- test drive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 17365,25 > 17365,25