• Mercoledì 16 Maggio 2012 alle 12:39
Nuovo SsangYong Rexton 2012: sette posti moderno

Sembra che l'intento della SsangYong, casa coreana, con il nuovo Rexton, sia quello di rilasciare la terza versione di un modello di sette posti che possa assicurare un buon successo in mercati come quello europeo. L'intento, pare chiaro, sembra essere quello di mantenere la propria architettura, sotto il vestito di un puro SUV Large.

Ciò significa che la nuova Rexton, o Rexton III, che in pochi giorni sarà annunciato ufficialmente a Seoul (Corea del Sud), ha voglia di mantenere una struttura di travi e rotaie adatte per un movimento robusta attraverso ogni tipo di percorso.

La casa coreana si è anche preoccupata di prevedere la continuità del suo sistema di propulsione (o trazione posteriore), trasformabile in totale da un interruttore posto sulla consolle per attivare la connessione in caso di trasferimento 4x4 equipaggiata con riduzione, se montate il cambio manuale, o privo di esso (e, a sua volta con sospensioni posteriori indipendenti piuttosto che con l'assale rigido) se la sequenza è automatica.

Attualmente, Rexton propone motori turbodiesel 160 e 179 CV, uno e quattro cilindri, il più potente in combinazione con l'automatico. Una vettura decisamente interessante, della quale siamo convinti sentiremo ancora parlare a lungo.

Nuovo SsangYong Rexton 2012: esterni

Nuovo SsangYong Rexton 2012: allestimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 55888,34 > 55888,33