• Martedì 03 Giugno 2014 alle 10:59
Autovelox in citt?á: automobilisti di Milano e Roma tartassati

Sono da sempre lo spauracchio degli automobilisti ma nel tempo, nonostante installati ovunque, si è sempre saputo che la maggior parte non erano funzionanti. Ma ora le cose stanno cambiando e a dimostrarlo sono le migliaia e migliaia di multe che stanno piovendo soprattutto sui cittadini di Roma o Milano. Secondo i dati più recenti, nella Capitale sono fioccate quattromila multe in quindici giorni, oltre un migliaio concentrate solo tra via Trionfale e via Leone XIII, risultato delle prime due settimane dell’operazione ‘Andate piano’, lanciata dalla Polizia locale di Roma Capitale attraverso gli autovelox infilati a sorpresa lungo le strade più trafficate della città.

La concentrazione maggiore di multe è stata inflitta su Via Leone XIII, che divide in due Villa Doria Pamphilj e che collega la zona di Baldo degli Ubaldi con il Portuense e viale Marconi: in due settimane di controlli gli automobilisti beccati a non rispettare i limiti sono stati 607, di cui 191 in un solo giorno, martedì 20 maggio. A Milano, invece, il picco di multe si è registrato tra il 16 e il 22 marzo, a causa dell’installazione dei nuovi autovelox.

Dai dati noti, è emerso che qualche vettura ha addirittura oltrepassato i 180 chilometri orari, soprattutto in corrispondenza del cavalcavia del Ghisallo. Ma la maggior parte delle sanzioni è arrivata perché i limiti sono stati superati di 10-15 chilometri orari, mentre solo un 1% supera di 40 chilometri orari la velocità massima consentita.

Video: I nuovi autolevox di Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 44168,6 > 44168,58