• Venerdì 05 Agosto 2011 alle 9:25
A5 2011, nuovo motore 4 cilindri con bassi consumi

Tutto pronto per il debutto da parte del gruppo Volkswagen del nuovo motore sulla A5. Si tratta di una nuova versione del già noto 4 cilindri 1,8 litri che dispone di alimentazione ad iniezione diretta e turbo compressore.

Stiamo parlando di un propulsore che ha la capacità di sviluppare qualcosa come 320 Nm tra 1.400 e 3.700 giri/min contro i 250 Nm tra 1.500 e 4.200 giri/min mentre la potenza massima arriva da 160 CV a 170 CV erogati a soli 3.800 giri/min, insomma per intenderci stiamo parlando di un regime che si posiziona al di sotto di quello di un diesel.

Il tutto sempre con un attento occhio ai consumi e le e missioni che addirittura con questo motore risultano inferiori di quasi un quarto rispetto al passato. Il motore ha subito un profondo restyling che ha interessato diversi elementi. Si tratta di miglioramenti che hanno interessato anche la struttura stessa del motore. Si è puntato su quello che i tecnici e gli sviluppatori del gruppo Volkswagen hanno definito un innovativo e moderno processo di fusione, grazie al quale le pareti del motore in ghisa sono state ridotte fino a raggiungere la soglia minima di soli 3 mm.

Ma non ci si è limitati solo a questo, perchè le novità riguardano anche la riduzione degli attriti e la gestione del comparto termico. Il tutto è stato ottenuto grazie a un controllo gestito interamente da una centralina elettronica, che raccoglie i dati in tempo reale da una serie di sensori e da due attuatori elettrici a vite che hanno il compito di controllare i flussi di refrigerante per gestirli al meglio.

Video A5 2011, nuovo motore 4 cilindri

Video: esterni nuova A5 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 671,157 > 671,157