Prova nuova Honda Accord Tourer con cambio automatico. Test drive della familiare con motore 2.2 diesel.

E’ nuovo il modello Honda Accord Tourer dotata di cambio automatico, una familiare diversa dalle altre e che non passa inosservata. Disponibile nei colori accesi come il blu o il bianco, la nuova Tourer presenta venature sulle fiancate e una linea di cintura che si chiude restringendosi al posteriore, mentre al frontale i gruppi ottici sottili e orizzontali sono due occhi concentrati ad osservare la strada. La dotazione di serie comprende praticamente tutto, dagli  alzacristalli elettrici all’anteriore e al posteriore, agli specchietti ripiegabili automaticamente e riscaldabili, con luci di direzione integrate, alle maniglie cromate, alle barre portaoggetti sul tetto.

Belli anche gli interni, confortevoli e raffinati con un’ottima strumentazione di bordo. Troviamo, infatti, l’i-Pilot con sistema Bluetooth e comandi vocali, il display Multi Information, specchietto retrovisore fotocromatico, videocamera posteriore attivata all’inserimento della retromarcia, climatizzatore automatico bizona con sensore solare GPS, Cruise Control (di serie su tutte le versioni), sedile del conducente con regolazione lombare e 2 memorie di posizione, vano portaoggetti refrigerato tra i due sedili (rivestiti in pelle).

Per quanto riguarda la prova su strada della nuova Tourer diesel 2,2 litri e 149 cavalli, buone sono le sue prestazioni, soddisfacente la tenuta su strada e ottima la risposta dell’impianto frenante ai comandi del guidatore. Fluido il volante. La presenza del nuovo cambio automatico regala, inoltre, la sensazione di una maggiore fluidità e decisione anche nel cambio delle marce.

Video: 2009 Honda Accord Tourer

Video: Nuova Honda Accord Tourer

6 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply

6 Commenti

  •  
    salvatore
    15/11/2010 alle 13:14:00

    Vorrei sapere se chi possiede un honda accord 2.2 td con cambio automatico ha avuto dei problemi e se cortesemente se il navigatore ha anche funzione 3d grazie.

  •  
    FRANCESCO
    21/09/2010 alle 22:13:49

    Ho una rover 620 che in pratica è una Accord in tutto e per tutto l 100% - 14 anni, 130.000 km - NON HA MAI VISTO IL MECCANICO, solo cambio olio e filtri, anche le pasticche dei freni sono sempre quelle originali GRAZIE HONDA

  •  
    FRANZ 1958
    30/07/2009 alle 8:56:18

    Anch'io sono un estimatore delle auto Honda, ne ho possedute 5 a partire dal 1990 quando comprai la Concerto. Mai nessun problema e, ora che ho comprato la Tourer Diesel con cambio automatico, confermo che la fissa per le auto tedesche, perchè si pensa che siano più affidabili e di miglior qualità, non ha più motivo di esistere. La Tourer è veramente fantastica, e se le voci che parlano di un incremento della potenza del motore sono vere, allora non ci sarà più nessuna scusa. Da provare e poi comprare!

  •  
    Marco
    21/07/2009 alle 1:21:44

    la possiedo dal Settembre 2008 non 2009

  •  
    Marco 1959
    20/07/2009 alle 17:44:14

    io la possiedo da Settembre 2009. Full optional. cambiomanuale 6 marce. E' assolutamente eccezionale. Confortevole, silenziosa,scattante, veloce, super-tecnologica. ha tutto quello che vorreste e anche di più. Difficile che passi oltre la ristretta mentalità dei nostri connazionali, legati ai miti e status symbol Audi-Mercedes-Bmw, ma qui credetemi il livello è lo stesso anche per le finiture. Questa per me è la terza Honda ! quella prima era pure un Accord. Mai un problema, sempre efficienti, perfette. Consigliatissima !

  •  
    Michael 1963
    21/03/2009 alle 0:06:38

    La Honda ???Accord??? mi sembra di ricordarla da sempre! E' sempre stata un riferimento nel proprio segmento, soprattutto all???estero. In particolare ricordo il modello del 1994 che mi piaceva davvero molto e se avessi avuto la disponibilità economica l???avrei acquistata, ma allora la mia condizione di giovane laureato non me lo permise e così continuai a girare per un pò con la mia fida Fiat ???Uno??? bianca! La versione successiva fu la più insignificante (davvero brutta!) mentre la penultima non era male ma aveva una linea non molto personale. La serie attuale (è l???ottava, credo) invece è tornata ad essere una grande auto, come alcune delle serie precedenti: bella linea, rifiniture curate, qualità generale al livello delle tedesche e motori moderni anche se limitati nella scelta. Brava Honda!

T2 = 0,0000
T3 = 1.171,8750
T4 = 1.171,8750
T5 = 1.171,8750
T6 = 1.171,8750
T7 = 1.171,8750 > 40450,41 > 40450,39