• Mercoledì 07 Novembre 2012 alle 14:03
SsangYong Rexton W 2012: restyling di ottimo livello

Non ha certo intenzione di indietreggiare di un millimetro rispetto alla concorrenza sempre più agguerrita il nuovo SsangYong Rexton W.

 

Ci troviamo di fronte alla terza generazione dell'imponente SUV coreano, che si regala un restyling in pompa magna.

I miglioramenti riguardano innanzitutto la sostanza, per merito di interventi che arrivano su  emissioni, consumi e dotazioni. Iniziamo dalla parte più importante: sotto il cofano troviamo il nuovo motore diesele-XDi Active da 155 CV che nella versione 2WD con cambio manuale consente 193 g/km di CO2 e 7,3 l/100 km nel ciclo combinato. 

 

Esteticamente troviamo un nuovo frontale più verticale con la calandra e i gruppi ottici di nuovo disegno e il paraurti modificato. Una vettura decisamente più aggressiva e sportiva che conquisterà sempre più clientela giovane.

 

Bene anche gli interventi nell'abitacolo, con la scelta del color alluminio della console centrale, dove troviamo presa di corrente e supporto per navigatore e smartphone. Non solo: il nuovo SsangYong Rexton W si regala il sistema vivavoce Bluetooth, il sedile guidatore con memoria, il cruise control, i sensori di parcheggio e il poggiatesta regolabile. Senza dimenticare l’ESC, il sistema di protezione antiribaltamento attiva ARP e il monitoraggio della pressione pneumatici.

SsangYong Rexton W 2012: esterni

SsangYong Rexton W 2012: novit?á

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 43801,75 > 43801,74