• Martedì 31 Luglio 2012 alle 16:52
Nuova Subaru XV 2012: anche benzina-gpl

Sono passati soltanto sei mesi dal lancio commerciale sul mercato italiano la Subaru XV. Ma le novità non tardano ad arrivare, come dimostra la realizzazione a temmpo di record delle due versioni benzina-GPL, con motore 1.6 e 2.0.

Insomma Subaru sembra assolutamente convinta di insistere sul percorso già battuto nel 2000 con la Forester GPL. Adesso gli appassionati potranno disporre della Subaru XV BI-Fuel, vettura che regala un prezzo base di 25.010 euro se scegliete la 1.6i BI-Fuel Comfort.

Ma c'è anche di meglio, più costoso, ed è rapresentato dal top di gamma della Subaru XV BI-Fuel, vale a dire la 2.0i-ES BI-Fuel Trend capace di costare fino a 30.010 euro. Una vettura che dispone di un serbatoio aggiuntivo da 48 litri utili di GPL la Subaru XV BI-Fuel che consente una autonomia complessiva di 1.450 km.

Sotto il cofano della Subaru XV BI-Fuel troverete il 4 cilindri boxer 16 valvole con cilindrate di 1.600 e 1.995 cc, unito  alla trazione integrale Symmetrical AWD. Se invece preferite la Subaru XV BI-Fuel 1.6 avrete una potenza di 114 CV che scende a 110 CV se usate il gas con coppia che scende da 150 a 135 Nm. Riuscirete a raggiungere una velocità massima di 179 km/h (170 km/h a GPL) per un consumo combinato che oscilla tra i 6,5 l/100 km a benzina agli 8,9 l/100 km a GPL.

Nuova Subaru XV 2012: esterni

Nuova Subaru XV 2012: motori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 67780,27 > 67780,27